La signora dei gelsomini

La signora dei gelsomini Il sogno d a di Melanie sta finalmente per realizzarsi presto sposer Robert l uomo che ama da sempre Ma il destino sembra aver deciso diversamente Robert rimane vittima di un terribile incidente e ca

  • Title: La signora dei gelsomini
  • Author: Corina Bomann
  • ISBN: 8809830679
  • Page: 377
  • Format:
  • Il sogno d a di Melanie sta finalmente per realizzarsi presto sposer Robert, l uomo che ama da sempre Ma il destino sembra aver deciso diversamente Robert rimane vittima di un terribile incidente e cade in coma Devastata dal dolore, Melanie mette da parte la sua carriera di fotografa per rifugiarsi nella villa di campagna della bisnonna Hannah A 96 anni, Hannah sa bene quali terribili prove pu riservare l esistenza, e decide di raccontare alla nipote la sua storia, accompagnando Melanie in un viaggio avventuroso e affascinante dall infanzia nell esotica Saigon, dove Hannah fu separata dall amata sorella adottiva, alla giovinezza nella Berlino degli anni Venti, dove vivr un a grande e impossibile, per poi cercare un nuovo inizio a Parigi come disegnatrice di cappelli Una vita piena e drammatica, costellata di perdite ma anche di doni inaspettati perch il segreto di Hannah aver avuto la forza di non arrendersi mai Riuscir Melanie a trovare il coraggio di seguire le orme della nonna possibile ricominciare a lottare, quando la vita sembra averti strappato tutto quello che ami

    • Free Read [Philosophy Book] ß La signora dei gelsomini - by Corina Bomann ✓
      377 Corina Bomann
    • thumbnail Title: Free Read [Philosophy Book] ß La signora dei gelsomini - by Corina Bomann ✓
      Posted by:Corina Bomann
      Published :2019-09-06T12:47:28+00:00

    2 thoughts on “La signora dei gelsomini

    1. Corina Bomann Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La signora dei gelsomini book, this is one of the most wanted Corina Bomann author readers around the world.

    2. Ho adorato questo romanzo dall'inizio alla fine.Mi è piaciuto molto il modo in cui è scritto, alla terza persona quando narra il tempo in cui è ambientato il romanzo e il prima persona quando Hanna racconta della sua vita.Hanna grande donna con un passato difficile e doloroso che però insegna alla nipote che nella vita non bisogna mai arrendersi.Una donna guerriera in tutti i tempi della sua vita.Una donna che ha saputo salvarsi da sola senza attendere che arrivasse qualcuno a salvarla.Un ro [...]

    3. Hanna è una anziana bisnonna che ha fatto le sue scelte nella lunga vita. E anche quelle sbagliate o quelle dure le ha trasformate in forza per vivere. Tutto quello che ha vissuto, buono o meno buono, non l'ha fatta mai arrendere. Il libro è scritto bene ed in maniera abbastanza scorrevole. Le descrizioni dei luoghi e delle avventure o disavventure, sono piuttosto buone. Un libro che fa riflettere ed insegna a non arrendersi mai neppure di fronte ai problemi o dolori più grandi.

    4. Fluido nella narrazione,romantico e testimonianza dell'epoca del colonialismo.Consigliato a tutte le persone che credono ancora nell'amore e nell'uguaglianza sociale,visto che ancora oggi questa non esiste

    5. L'ho letto volentieri, la storia era ben costruita e un po' particolare però alla fine mi è parsa un po' strano che la famiglia non sapesse tante cose della bis-nonna. La storia c'è, per quanto riguarda il passato, ma poi è come tronca, per me manca di qualcosa, non mi ha soddisfatto completamente.

    6. La signora dei gelsomini non si è arresa davanti a nulla: ha pagato in maniera molto cara le sue scelte ma ha saputo accettare le conseguenze delle stesse trasformandole in punti di forza per il suo futuro.

    7. Una storia appassionante e molto emozionante. Ci sono momenti in cui ti si stringe veramente il cuore perché non è difficile pensare che storie come questa siano veramente accadute e che, in situazioni diverse, accadano tutt'ora.Molto bello!

    8. Saga famigliare molto intensa. Stupenda bisnonna ancora piena di vita nonostante gli anni e le avversità vissute che racconta alla bisnipote in un susseguirsi di capitolo di flash back. Più banale la storia contemporanea di Melanie che funge però solo da sottofondo. Bello

    9. Questo libro non mi ha colpito particolarmente la protagonista del racconto ha fatto molte scelte egoistiche che non mi sono piaciute, così come le conseguenze che ne sono derivate per cui la prima parte del libro è stata coinvolgente, ma poi non è stato così piacevole proseguirne la lettura

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *